TerniEconomia al passo con l'impresa!

Carte Tachigrafiche

Stampa Email

A seguito dell'adeguamento normativo al regolamento (UE) n.165/2014, si informa che la consegna delle Carte Tachigrafiche richieste, di qualsiasi tipologia, subirà dei ritardi.
Si invitano, in particolare, i richiedenti il rinnovo delle carte tachigrafiche a presentare le istanze con congruo anticipo rispetto alla scadenza (si rammenta che le carte possono essere rinnovate nei 28 gg. antecedenti la scadenza).

Servizio di Conciliazione

Stampa Email

Si informa che dal 1° al 18 agosto 2019 l’attività del Servizio di Conciliazione è sospesa.

Crescere in Digitale II edizione - 2019/2020

Stampa Email

I giovani incontrano le aziende italiane per trasformare le competenze digitali acquisite online in opportunità di lavoro

Al via la seconda edizione di Crescere in Digitale, un progetto di ANPAL e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali realizzato in partnership con Unioncamere e Google a valere sulle risorse del Programma Operativo Nazionale Iniziativa Occupazione Giovani per diffondere le competenze digitali tra i giovani e avvicinare al web le imprese italiane.
ll progetto Crescere in digitale www.crescereindigitale.it, arrivato oggi alla sua seconda edizione, si rivolge ai giovani iscritti al programma Garanzia Giovani offrendo loro un percorso di formazione articolato in oltre 50 ore di training online, laboratori sul territorio e 5.000 tirocini nelle imprese italiane.
La Camera di Commercio di Terni ha aderito anche a tale seconda edizione del progetto, in considerazione anche del positivo riscontro a livello locale degli anni scorsi in cui sono stati attivati 23 tirocini presso altrettante imprese locali, ed a 6 di questi giovani al termine del tirocinio è stato stipulato un contratto di lavoro.

Crescere in digitale 2019Il programma Crescere in digitale prevede:
- oltre 50 ore di training online: il corso online erogato in modalità MOOC (Massive Open Online Courses), ideato e offerto da Google, offre ai giovani l’opportunità di ampliare le proprie conoscenze dell’ecosistema digitale e apprendere tecniche e strumenti per migliorare la strategia digitale delle imprese, spaziando dai siti web ai social all’export e internazionalizzazione. Con la nuova edizione inoltre i giovani hanno la possibilità di conoscere l’Impresa 4.0 e le possibili tecnologie abilitanti da introdurre nelle MPMI a supporto della loro trasformazione digitale. Al completamento del corso, il giovane ha accesso al test di valutazione, anch’esso totalmente online, che gli consente di verificare le conoscenze acquisite.
- Laboratori sul territorio: il superamento del test offre la possibilità di accedere ad uno dei laboratori - che verranno attivati dalla Camera di Commercio di Terni– volti ad illustrare le caratteristiche dei territori e delle imprese che ospiteranno i NEET per 6 mesi, sia sul versante delle specializzazioni del tessuto economico-produttivo sia su quello del livello di digitalizzazione delle aziende locali e orientare i NEET verso l’esperienza del Tirocinio, accompagnandoli durante i colloqui individuali con le imprese e dando loro le necessarie informazioni sul ruolo in azienda e sui diritti e doveri durante i 6 mesi di esperienza pratica.
- 5000 tirocini: in aziende tradizionali da avvicinare al digitale, organizzazioni d’impresa, agenzie web, grandi imprese. I tirocini della durata di 6 mesi, prevedono un indennizzo di 500€ al mese totalmente a carico dei fondi nazionali di Garanzia Giovani. Le imprese ospitanti sosterranno solo i costi di assicurazione, INAIL e IRAP.
Le aziende che assumeranno il giovane dopo il tirocinio potranno beneficiare inoltre di un bonus. Per maggiori informazioni consultare il sito www.garanziagiovani.gov.it
Le imprese possono candidarsi per ospitare un tirocinante sul sito www.crescereindigitale.it compilando l’apposita domanda. Le attività dei tirocinanti saranno supportate, monitorate e coordinate in tempo reale attraverso una community di esperti.

Corso Executive e contributi per l’internazionalizzazione, contributi per gli investimenti in tecnologie e per l’alternanza scuola-lavoro

Stampa Email

La Camera di commercio per le imprese del territorio

Si è concluso il 25 giugno scorso il Mini Master in internazionalizzazione, un percorso formativo di 28 ore riservato alle imprese potenziali esportatrici o esportatrici occasionali che vogliono rafforzare la loro presenza sui mercati esteri.
Durante i cinque incontri formativi sulle principali tematiche dell’internazionalizzazione d’impresa, condivise dalle Associazioni di categoria, e organizzati in collaborazione con Promos Italia, le 15 imprese partecipanti hanno avuto modo di  approfondire gli argomenti chiave per approcciare in maniera consapevole e strutturata i mercati esteri e competere nel panorama internazionale.
Il percorso è stata una delle iniziative che la Camera di commercio ha realizzato per lo sviluppo del territorio partendo dalla formazione degli imprenditori e dando poi loro un sostegno economico attraverso dei voucher che andranno a finanziare sia la classica partecipazione a fiere internazionali, sia le spese relative al rilascio di certificazioni (BRC, FDA, ISO 50001 etc.) e la protezione dei marchi comunitari ed internazionali. Il termine per la presentazione delle domande è il 31/07/2019.
Un voucher di € 6.000 è a disposizione delle imprese che investono in tecnologie innovative in linea con Impresa 4.0, e relativa formazione/consulenza; la scadenza del bando è il prossimo 15 luglio.
 Presso il Punto Impresa Digitale della Camera di commercio inoltre, gli imprenditori hanno a disposizione gratuitamente un digital promoter che li affiancherà nel valutare il livello di maturità digitale della propria impresa attraverso un assessment guidato.
Voucher da un minimo di € 1.600 ad un massimo di € 3.000 per le imprese che ospitino studenti per percorsi scuola-lavoro, domande presentabili fino al 2/12/2019.
Link per i bandi
"Attraverso questi strumenti - sottolinea il Presidente Giuseppe Flamini - vogliamo supportare le imprese nella digitalizzazione dei processi produttivi, nella trasmissione di nuove competenze al personale aziendale, nell’inserimento dei giovani e nell’internazionalizzazione, in modo da avere una migliore flessibilità in azienda, maggior competitività e produttività".

Premio "TOP of the PID": il giusto risalto all’innovazione

Stampa Email

L'iniziativa, organizzata e promossa da Unioncamere nell'ambito del progetto PID - Punto Impresa Digitale, è finalizzata a premiare le imprese  che hanno realizzato, o stanno realizzando, progetti di innovazione in chiave Impresa 4.0.

TOP of the PID

Accade spesso che le aziende, concentrate nei loro progetti e nei loro processi di sviluppo, riescano poco a far emergere tutto il loro lavoro; il Premio ha proprio questo obiettivo, far conoscere le proprie esperienze di innovazione direttamente dai protagonisti.
Le aziende selezionate avranno infatti l'opportunità di raccontare il loro progetto innovativo in eventi e fiere di rilievo nazionale.
Le candidature potranno essere inviate alla mail dedicata Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. fino al 31 luglio p.v.
Per saperne di più: Regolamento del premio

Domanda di adesione
1° parte
2° parte

è possibile scrivere quesiti a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Portale dedicata al Premio

Prosegue il servizio gratuito di consulenza per deposito marchi e brevetti

Stampa Email

Rinnovata la convenzione con i consulenti di proprietà industriale al fine di permettere l'erogazione di un servizio gratuito di primo orientamento per il deposito di  marchi e brevetti.

Per conoscere i contenuti del servizio e chiedere un appuntamento consulta la pagina del sito camerale

Corso sul fundraising

Stampa Email

La "Terni Cohousing società cooperativa edilizia" organizza un corso sul fundraising nei giorni 20 e 27 giugno e 18 luglio 2019 presso la sala consiglio della Camera di Commercio di Terni dalle ore 10,30 alle ore 17,30.

Per informazioni sul programma del corso e per le iscrizioni rivolgersi al presidente della Terni Cohousing società cooperativa edilizia Luciano Sgrigna ai seguenti riferimenti:
Tel. 3492927320
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Riapertura del Registro imprese storiche

Stampa Email

E' riaperto il Registro imprese storiche di Unioncamere che certifica la storicità delle imprese italiane. Il registro è nazionale e per la provincia di Terni è possibile presentare le domande presso la Camera di commercio di Terni.
Le domande possono essere presentate da imprese che al 31 dicembre 2018 abbiano compiuto 100 anni di attività e quindi esistono almeno dal 1918 con attività ininterrotta, sempre nello stesso settore merceologico.

Invio domande entro il 20 luglio, via PEC, raccomandata con avviso di ricevimento o a mano.
Info: Ufficio Promozione e Sviluppo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 0744/489227-220

Avviso riapertura iscrizioni registro imprese storiche
Domanda iscrizione Registro imprese storiche

Pampepato di Terni / Panpepato di Terni - Riunione di pubblico accertamento

Stampa Email

IL COMITATO PRODUTTORI PAMPEPATO DI TERNI rende noto che il giorno 27 giugno 2019 alle ore 11 presso la Camera di Commercio di Terni - Sala convegni, via Cesare Battisti 8, 05100 Terni, si terrà la riunione di pubblico accertamento, convocata dal Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo (MIPAAFT) di intesa con la Regione Umbria, nel corso della quale verrà data lettura della proposta di disciplinare di produzione della I.G.P. "Pampepato di Terni / Panpepato di Terni" ai sensi del Reg. (UE) 1151/2012.
Tutti sono invitati a partecipare

Prosegue il servizio gratuito per le imprese che vogliono brevettare

Stampa Email

Investire in azienda significa anche valorizzare e tutelare la proprietà industriale. Registrare marchi e brevetti, per tutelare i titoli ma anche per affrontare i rischi presenti nel commercio elettronico o al contrario coglierne le opportunità, per muoversi nei contesti europei. La Camera di Commercio di Terni è fortemente impegnata su questo fronte per sostenere la competitività delle imprese. Tanto che presso l’Ente camerale ternano è attivo l’unico punto di informazione sulla proprietà industriale presente in Umbria (il Patent Information Point).  
Un terreno quello della tutela della proprietà industriale tutto da coltivare ancora. I numeri parlano chiaro. Nel 2017 a Terni sono stati registrati tramite lo sportello brevetti  e marchi della Camera di commercio 105 tra marchi, brevetti e modelli, nel 2018 sono stati 116. Al 30 aprile sono stati richiesti  33 marchi. A far luce sul tema è il dato sui brevetti, fortemente assottigliato dal 2008 ad oggi, anno in cui la crisi ha cominciato a riverberarsi sul tessuto economico Il 2008 si è chiuso con 6 brevetti depositati, il 2018 con un solo brevetto.
Due per cui gli ambiti di intervento: diffondere la cultura brevettuale tra le imprese, scarsamente presente soprattutto tra quelle di piccola e piccolissima dimensione e sostenere con strumenti specifici la tutela della proprietà. Per questo è stata da poco rinnovata la convenzione anche per il prossimo triennio dell’Ente camerale con i Consulenti di proprietà industriale. In base agli accordi sottoscritti gli imprenditori potranno usufruire di un primo servizio di orientamento gratuito durante il quale esporre idee o sciogliere dubbi, il tutto nell’ottica di facilitare poi il deposito. Il servizio di primo orientamento è stato avviato nel 2013 e fino ad oggi ci sono stati 44 incontri, per un totale di 171 persone che hanno fruito del servizio. "Un risultato incoraggiante - sottolinea il Segretario generale Giuliana Piandoro - ma dobbiamo fare ancora molto per favorire la crescita e la competitività sul mercato interno ed internazionale delle imprese. In questi contesti le piccole dimensioni, tipiche delle nostre aziende, sono un ostacolo, ecco perché diventa centrale il supporto del nostro Ente sul territorio; con interventi mirati possiamo raggiungere buoni risultati".

In evidenza

Ufficio di Orvieto Dal 1° giugno l'ufficio è aperto il giovedì nei seguenti orari: dalle 9,00 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 16,30

A partire dal 1 giugno 2019, la domanda di rilascio del certificato di origine deve essere presentata obbligatoriamente in modalità telematica.

PEC revocate o non valide Vai alla pagina

Tassa di concessione governativa: non è più dovuta per diversi tipi di attività Vai alla pagina

Applicazione bolli e diritti nelle pratiche telematiche al R.I. Vai alla pagina

La Guida Interattiva Nazionale Unioncamere per gli adempimenti societari
Individuare in modo interattivo gli adempimenti pubblicitari nei confronti del Registro Imprese.Vai alla pagina

Manuale UnionCamere per il deposito dei bilanci 2019 Vai alla pagina

Regolamento per la concessione di contributi agli Organismi di garanzia collettiva fidi Vai alla pagina

Contatti

Camera di Commercio di Terni
Largo Don Minzoni 6 - 05100 Terni

-------------------------------------

Sede di Orvieto
Via G. Salvatori 1/H - 05019 Orvieto

  • Tel-Fax Orvieto: +39 0763 305556

-------------------------------------

  • P.IVA: 00369490552
  • C.F.: 80000970550

Mi piace su Facebook Seguici su Twitter

Sei qui: Home News


We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information