CONTRIBUTI PER LE IMPRESE

IMPORTANTE

Regime De Minimis
download file: Regolamento_de_minimis_1407_2013.pdf

Regime De Minimis agricolo
download file: REGOLAMENTO (UE) 2019/316 DELLA COMMISSIONE
download file: Regolamento_de_minimis_1408_2013.pdf

Nei moduli di domanda di ciascun bando di contributo della Camera di Commercio di Terni è previsto apposito spazio per la dichiarazione degli  aiuti di Stato già ricevuti che l’impresa deve necessariamente compilare.

_______________________________________

BANDO VOUCHER DIGITALI I4.0 - ANNO 2019

La Camera di commercio di Terni ha approvato il progetto “Punto Impresa Digitale” (PID), al fine di promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese di tutti i settori economici. Nello specifico, con l’iniziativa “Bando voucher digitali I4.0 - Anno 2019” si propone di :
- Promuovere l’utilizzo da parte delle MPMI di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Nazionale Impresa 4.0;
- Stimolare la domanda da parte delle imprese di servizi per il trasferimento di soluzioni tecnologiche e/o realizzare innovazioni tecnologiche e/o implementare modelli di business derivanti dall’applicazione di tecnologie I4.0.
Le risorse complessivamente stanziate dalla Camera di commercio a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a euro 66.000,00 e sono suddivise come da tabella seguente:
- Misura A, euro 33.000,00;
- Misura B, euro 33.000,00;
Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher.
I voucher avranno un importo unitario massimo di euro 6.000,00.

Le domande devono essere trasmesse dal 10/04/2019 al 15/07/2019.

Bando

Moduli Misura A
- Modulo di domanda
- Dichiarazione adesione scelta RT
- Dichiarazione RT possesso requisiti
- Dichiarazione ulteriore proponente
- Procura intermediario abilitato
- Modulo Imprese partecipanti

Moduli Misura B
- Modulo di domanda
- Modulo di descrizione del progetto
- Procura intermediario abilitato
- Autodichiarazione ulteriori fornitori

Slides sul bando voucher digitali I4.0 - 2019

Faq sul bando voucher digitali I4.0 - 2019

Si pubblicano di seguito le graduatorie approvate con determina del S.g. n. 245 del 23 agosto 2019

Graduatoria imprese ammesse

Graduatoria imprese non ammesse

Modulistica per la rendicontazione

Modulo di rendicontazione

Allegato 1 - Relazione finale sull'attività svolta

_______________________________________

Bando per l’assegnazione di contributi per l’internazionalizzazione delle Pmi della provincia di Terni - Anno 2019

Gli interventi agevolabili:

1) Partecipazione a manifestazioni fieristiche di rilevanza internazionale in Italia e all’estero (Per le fiere I semestre 2019 invio domande dall'1 al 31 luglio 2019. Per le fiere II semestre 2019 invio domande dal 2 al 31 gennaio 2020)
2) Ottenimento delle certificazioni di prodotto necessarie all’esportazione nei Paesi esteri target per l’impresa beneficiaria (Domande dal 25/03/2019 al 31/12/2019)
3) Protezione del marchio dell’impresa: percorso di ottenimento della protezione e/o registrazione del marchio dell’impresa in uno dei Paesi esteri target per l’impresa beneficiaria. (Domande dal 25/03/2019 al 31/12/2019)

Ogni impresa potrà fare una sola richiesta di contributo.

Bando internazionalizzazione 2019

Domanda intervento 1 (II semestre 2019)

Domanda interventi 2 e 3

Si pubblicano di seguito le graduatorie approvate con determina del S.G. n. 262 dell'11/09/2019

Graduatoria imprese ammesse

Graduatoria imprese non ammesse

_______________________________________

Bando per contributi alle micro e medie imprese a supporto dell'Alternanza Scuola-Lavoro - Anno 2019

La Camera di commercio di Terni, in considerazione delle nuove funzioni assegnate dalla legge 107/2015 e dal D.Lgs 219/2016 e vista l’istituzione del Registro Nazionale per l’alternanza scuola-lavoro di cui alla Legge n. 107/2015, intende assumere un ruolo attivo nella promozione delle attività di alternanza scuola-lavoro, avvicinando le imprese ai percorsi scolastici di alternanza, favorendo così lo sviluppo del sistema economico locale.

Finalità del presente bando è quello di promuovere sia l’iscrizione nel suddetto Registro Nazionale per l’alternanza scuola-lavoro da parte delle imprese che l’inserimento presso le stesse di giovani studenti in percorsi di alternanza scuola-lavoro.

Bando

Modulo domanda

Modulo rendicontazione

_______________________________________

2^ Terre di San Valentino Festival - Avviso per le imprese

Nell’ambito della propria missione istituzionale di valorizzazione delle eccellenze produttive, la Camera di commercio di Terni, in collaborazione con le Associazioni di categoria, intende mettere a disposizione dei produttori locali, N.15 spazi in occasione delle iniziative che si svolgeranno dal 13 al 16 Febbraio p.v. per i festeggiamenti del Santo Patrono San Valentino.

Tali spazi saranno destinati alla vendita di prodotti tipici agroalimentari e dell’artigianato artistico e saranno resi identificabili attraverso l’uso del marchio “Terre di San Valentino” che l’ente camerale metterà a disposizione degli operatori selezionati.

Tutta la documentazione deve pervenire entro e non oltre il 31 gennaio 2020 esclusivamente per PEC a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Avviso

Modulo di domanda

Privacy

 _________________________________________________________


Archivio bandi di contributo


Per informazioni

Ufficio Promozione
tel. 0744 489227-274-220
fax 0744 406437
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

_____________________________________________

Obblighi di trasparenza

Si segnala che, ai sensi dell’art. 1, commi da 125 a 129 della Legge 4 agosto 2017, n. 124, le associazioni, le Onlus e le fondazioni devono pubblicare entro il 28 febbraio di ogni anno, nei propri siti o portali digitali, le informazioni relative a sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e comunque a vantaggi economici di qualunque genere ricevuti nell'anno precedente dalle pubbliche amministrazioni e dai soggetti pubblici o privati da queste controllati o partecipati, se di importo complessivo pari o superiore a 10.000 euro nell’anno.

Le imprese sono tenute a pubblicare tali importi nella nota integrativa del bilancio di esercizio e nella nota integrativa dell'eventuale bilancio consolidato.

L'inosservanza di tale obbligo comporta la restituzione delle somme ai soggetti eroganti entro tre mesi dal termine per la pubblicazione.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information