TerniEconomia al passo con l'impresa!

BREVETTO INTERNAZIONALE

Il PCT (Patent Cooperation Treaty) o Trattato di Cooperazione in materia di Brevetti è un trattato multilaterale gestito dal WIPO (World Intellectual Property Organization) che ha sede a Ginevra.
La procedura ai sensi del PCT facilita l’ottenimento di una protezione per le proprie invenzioni negli Stati membri: presentando una domanda di brevetto internazionale, i richiedenti possono contemporaneamente richiedere protezione in un numero molto elevato di paesi. La lista dei 152 paesi aderenti al PCT è al link: http://www.wipo.int/pct/en/pct_contracting_states.html

L’esame formale, la ricerca internazionale e, facoltativamente, l’esame internazionale preliminare sono effettuati una volta sola per tutti i Paesi (fase internazionale).

Il PCT non elimina, però, la necessità di continuare singolarmente la procedura per il rilascio negli Stati e/o nelle Organizzazioni regionali designate (fase nazionale).

Il rilascio del brevetto resta di esclusiva competenza dell’Ufficio nazionale (o regionale) designato.

La fine della fase internazionale decreta l’ingresso nelle fasi nazionali: di norma differito sino al 30° mese dalla data di primo deposito o di priorità; questo differimento è un apprezzabile vantaggio per valutare, con maggiori elementi di giudizio, la convenienza a continuare la procedura nei paesi di interesse. L’elenco per paese dei limiti di tempo per l'ingresso nelle fasi nazionali/regionali si trova al link: http://www.wipo.int/pct/en/texts/time_limits.html#note11.

Per maggiori informazioni si consiglia la lettura della PCT Applicant’s Guide predisposta da WIPO per i richiedenti di tutto il mondo, reperibile al link: http://www.wipo.int/pct/en/.

L’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi opera come Ufficio ricevente italiano per la ricezione delle domande internazionali di brevetto (PCT) in cui almeno uno dei richiedenti del deposito abbia nazionalità italiana o sia residente in Italia.

Dal 4 dicembre 2017 è possibile effettuare il deposito telematico delle domande internazionali di brevetto (PCT) presso l’UIBM  nella sua qualità di Receiving Office. Per informazioni più dettagliate consultare il link: http://www.uibm.gov.it/index.php/brevetti/brevettare-all-estero/il-brevetto-internazionale-pct

In evidenza

A partire dal 1 giugno 2019, la domanda di rilascio del certificato di origine deve essere presentata obbligatoriamente in modalità telematica.

PEC revocate o non valide Vai alla pagina

Tassa di concessione governativa: non è più dovuta per diversi tipi di attività Vai alla pagina

Applicazione bolli e diritti nelle pratiche telematiche al R.I. Vai alla pagina

La Guida Interattiva Nazionale Unioncamere per gli adempimenti societari
Individuare in modo interattivo gli adempimenti pubblicitari nei confronti del Registro Imprese.Vai alla pagina

Manuale UnionCamere per il deposito dei bilanci 2019 Vai alla pagina

Regolamento per la concessione di contributi agli Organismi di garanzia collettiva fidi Vai alla pagina

Contatti

Camera di Commercio di Terni
Largo Don Minzoni 6 - 05100 Terni

Sede di Orvieto

Via G. Salvatori 1/H - 05019 Orvieto

-----------------------------------------

  • Tel: +39 0744 4891
  • Fax: +39 0744 406437

  • Tel-Fax Orvieto: +39 0763 305556

  • PEC: cciaa@tr.legalmail.camcom.it
  • P.IVA: 00369490552
  • C.F.: 80000970550

Mi piace su Facebook Seguici su Twitter



We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information